Zahr Teatër "La Corte dei Miracoli" - primo modulo del terzo anno della Scuola Sperimentale di Teatro

La Corte dei Miracoli

Primo modulo mensile della Scuola Sperimentale di Teatro di Zahr Teatër

Luogo: Zahr Teatër, Via Mortara 4, – Milano
Periodo: dal 29 ottobre al 25 novembre 2018
Orario: 8.00-13.00 dal lunedì al venerdi

Quattro settimane di lavoro con il regista, attore e pedagogo Mateo Çili, culminanti con una performance finale. Il modulo della scuola si focalizzerà sulla drammaturgia dell’attore, la creazione del personaggio e il montaggio scenico.


La drammaturgia dell’attore

Il lavoro consisterà nell’insegnare al corpo a indagare tutte le proprie possibilità espressive aumentando così la capacità dell’attore di essere creatore di significati e di manifestazioni poetiche, permettendogli la composizione e il montaggio di elementi a partire da materiali fisici e testuali per arrivare ad avere a disposizione materia da modellare per una narrazione.

Ciascun allievo lavorerà sulla creazione di un personaggio collegato al titolo dello spettacolo, attraverso un lavoro guidato di improvvisazione e montaggio di materiali, con l’aiuto e l’utilizzo di costumi e oggetti di scena.

Durante il mese di lezione verrà elaborato per ciascun partecipante una proposta di personaggio contanto di costumi e oggetti scenici. Verrà svolto altresì un lavoro intenso di training fisico-vocale per sviluppare nel corpo dell’attore elasticità, resistenza, forza, riflessi, ritmo e capacità canore. Tutte qualità indispensabili per ottenere e intensificare la presenza scenica, condizione pre-espressiva indispensabile per potersi affacciare alla creazione e interpretazione teatrale. Il training si sviluppa a partire da esercizi tratti dalle più disparate discipline: atletica, acrobatica, giocoleria, danza, arti marziali orientali… per proseguire in una specializzazione individuale per ogni allievo.

Il lavoro verrà svolto in italiano, ma all’occorrenza l’insegnante può comunicare in inglese, spagnolo, francese e albanese.



La traccia drammaturgica sarà sul tema “La corte dei Miracoli”

«Da molti secoli Parigi e i suoi dintorni erano infestati da una folla di vagabondi e di poveri. La maggior parte, uomini senza scrupoli, facevano i mendicanti di mestiere e tenevano i loro quartieri generali nelle corti dei miracoli. Si chiamavano così i loro rifugi perché non appena vi entravano smettevano i costumi del loro lavoro. I ciechi riacquistavano la vista, i paralitici riprendevano l’uso delle loro membra, gli zoppi erano sanati. Tutti i mezzi sembravano loro adatti per suscitare la compassione dei passanti. Un immenso travestimento che, in una parola, indossavano e smettevano in quest’epoca tutti gli attori di questa eterna commedia che il furto, la prostituzione e l’omicidio recitavano sui selciati di Parigi»

 

Restituzione al pubblico

Lo spettacolo finale verrà proposto domenica 25 novembre alle ore 21.00 presso lo spazio di Zahr Teatër a Milano, con una serata a offerta libera il cui guadagno sarà suddiviso tra gli allievi.

 

Costo e candidature

Il modulo mensile è inserito all’interno della programmazione didattica della Scuola Sperimentale di Teatro di Zahr Teatër.

Per candidarsi inviare una mail con curriculum, foto e una breve lettera motivazionale a info@zahrteater.com entro il termine del 26 ottobre 2018.

 

L’insegnante

Mateo Çili, attore, musicista, pedagogo e regista teatrale albanese diplomato all’Accademia  del Teatro Stabile del Veneto. Si specializza con gruppi e maestri internazionali del teatro, come Mamadou Dioume, Renato Giuliani, Ludwik Flaszen, The Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards, Odin Teatret, Nordisk Teaterlaboratorium.
Segue un percorso personale sul corpo, unendo natura, arti marziali e teatro. Organizza workshop intensivi per trasmettere le proprie conoscenze, anche in contesti culturali alternativi. Decide di fondare Zahr Teatër per individuare un ristretto gruppo di lavoro, col quale portare avanti in maniera totale spettacoli, ricerca teatrale e dimostrazioni di lavoro.




Iscriviti alla newsletter

PER RICEVERE AGGIORNAMENTI SULLE ATTIVITÀ DI ZAHR TEATËR

Il tuo indirizzo sarà utilizzato esclusivamente per inviarti gli aggiornamenti mensili e potrai disiscriverti in ogni momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *