Riflessioni sul teatro · Rivista di teatro

Attori di parole e attori di cose

Sull’uso della dizione nel teatro e il recupero dei dialetti come organicità della parola La dizione, o come direbbero a Roma gli attori che hanno frequentato le accademie: “l’addizione”. Non si tratta di matematica ma semplicemente di parlare in maniera corretta la lingua italiana. Il problema della lingua italiana, però, come scrive Pirandello in un… Continue reading Attori di parole e attori di cose